News

Nuova convivenza e conseguente perdita al diritto dell’assegno divorzile! La for…

By 23 February 2018 No Comments
Nuova convivenza e conseguente perdita al diritto dell’assegno divorzile!

La formazione di una nuova famiglia di fatto, tutelata dalla Costituzione all’art. 2 – da parte del coniuge divorziato – è espressione di una sua scelta libera e consapevole che esclude “ogni residua solidarietà postmatrimoniale con l’altro coniuge, il quale non può che confidare nell’esonero definitivo da ogni obbligo”.

La Cassazione civile, Sezione VII, del 13 ottobre 2016, n. 25528, chiarisce che rimane definitivamente escluso il diritto dell’assegno divorzile a carico dell’altro coniuge che instaura una nuova famiglia ancorchè di fatto.

I Giudici ritengono che questa valutazione debba prescindere dal tenore ed il modello di vita goduto nella fase di convivenza matrimoniale, poichè la convivenza rileva sempre al di là della sua incidenza positiva o meno sulla condizione economica dell’ex coniuge che riceve l’assegno divorzile.

Da ultimo la sussistenza di una stabile convivenza deve essere dimostrata ed accertata giudizialmente.

Source